I servizi della biblioteca

Consultazione, riproduzione digitale, prestito diretto e informazioni bibliografiche

La consultazione avviene nei giorni di apertura previa formale richiesta tramite email, sia in situazione di emergenza sanitaria per i 4 posti a diposizione, sia comunque per prenotare gli 8 posti di lettura nel caso di condizioni sanitarie ottimali; sempre via email si possono richiedere informazioni bibliografiche e di orientamento alle ricerche.

Per la riproduzione digitale, tramite email, si possono richiedere delle riproduzioni di parti di monografie, di articoli o di riviste possedute dalla biblioteca (secondo la normativa vigente), che verranno inviate sempre per email a chi ha effettuato la richiesta.

Per il prestito diretto sono disponibili le opere dei seguenti fondi: “Fondo Babusci”, “Fondo Burattini”, “Fondo Crocco”, i libri della collocazione GEN (Fondo di genere) e i libri della collocazione NAC (Nuove acquisizioni), composto da libri donati o acquistati singolarmente da coloro che sostengono la biblioteca e dagli acquisti provenienti da finanziamenti. È in corso l’inserimento nel catalogo SBN delle monografie appartenenti a questi fondi. L’elenco delle monografie già disponibili al prestito sarà aggiornato periodicamente in relazione all’inserimento in SBN.

L’elenco delle monografie pronte per il prestito, aggiornato al 05/05/2022, è scaricabile al seguente link: Elenco libri prestabili