Daniel Bensaïd

Ha partecipato al movimento del Maggio francese del 1968 quando era militante della Jeunesse Communiste Révolutionnaire (JCR). Dal 1969 ha fatto parte del gruppo dirigente della Lega Comunista. Bensaïd è stato uno dei principali teorici della  Ligue Communiste Révolutionnaire e membro del Segretariato Unificato della IV Internazionale. La sua influenza, politica e teorica, ne ha fatto uno dei maggiori esponenti della cultura comunista trotzkista ed anti-stalinista a livello mondiale.
Ha collaborato con articoli al periodico ‘La gauche’, mensile legato alla IV Internazionale.
È scomparso nel gennaio 2010.

Presenti nella nostra biblioteca:

E altri testi che potrete trovare nel catalogo nazionale del Servizio Bibliotecario Nazionale